CARONIA – MADRE E FIGLIO SCOMPARSI NEL NULLA DOPO UN INCIDENTE SULLA A20 MESSINA-PALERMO.

Le ricerche continuano senza soste anche con l'ausilio di un elicottero che sta perlustrando la zona. Dove possono essere andati mamma e figlio dopo l'incidente stradale? Qualcuno ha offerto loro un passaggio? Appello della Questura di Messina.

Caronia – È mistero nel messinese per la scomparsa di Viviana Parisi, 43 anni, che sembra svanita nel nulla insieme al figlioletto Gioele di 4 anni. Il mistero è cominciato quando, nella tarda mattinata di ieri, gli agenti della Polstrada hanno rinvenuto l’auto della donna sulla A20 Messina – Palermo, in territorio del comune di Caronia.

Ti potrebbe interessare anche——->>IL MOSTRO DI MODENA: NUOVE INDAGINI E FORSE UNA SVOLTA

Viviana Parisi

Ti potrebbe interessare anche——->> VITTORIA – VIOLENTATA NEL GIORNO DEL COMPLEANNO. CONDANNATO A 7 ANNI IL SUO STUPRATORE.

Alcuni testimoni avrebbero raccontato di aver visto la donna allontanarsi insieme al figlioletto dopo un banale incidente stradale di cui sarebbe stata protagonista. Da quel momento madre e figlio sembrano svaniti del nulla. Cosa è accaduto a Viviana e Gioele? L’incidente ha forse disorientato la donna? Qualcuno li ha visti e ha dato loro un passaggio?

Il tratto di autostrada vicino Caronia dove si sono perdute le tracce dei due congiunti.

A lanciare l’allarme della scomparsa di Viviana e Gioele è stata la Questura di Messina che ha messo a disposizione due numeri di telefono per chiunque avesse informazioni. I numeri da contattare sono lo 090/6402811 oppure lo 090/41852. Da ieri, intanto, si è messa in moto la macchina delle ricerche con l’ausilio delle unità cinofile e di un elicottero dei Vigili del Fuoco

Ti potrebbe interessare anche———->>LA SPEZIA – DOPO IL MAYDAY IL SILENZIO: CHE COSA E’ ACCADUTO AI DUE SKIPPER?

MASSA – USCITO DI CASA PER LA SPESA, NON E’ PIU’ TORNATO. APPELLO DELLA SORELLA.