ZONA ROSSA – IN SICILIA OFF LIMITS IL COMUNE DI VILLAFRATI

Il virus continua a fare danni. Chiuso il Comune di Villafrati con il sindaco in ospedale perchè contagiato dal Covid. Restrizioni come nella primavera scorsa.

Il Comune di Villafrati, nel palermitano, è ancora una volta zona rossa. A deciderlo è stato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci dopo aver sentito il sindaco, positivo al virus, ricoverato in ospedale. Il provvedimento, che entrerà in vigore alle 14 di oggi, si è reso necessario per evitare il diffondersi del contagio a seguito della segnalazione dell’Asp che comunicava la presenza di un cluster che al momento riguarda circa ottanta persone.

Villafrati off-limits

Villafrati era già stato zona rossa per oltre un mese nella primavera scorsa quando il virus imperversava anche da queste parti. Fino alla mezzanotte del 12 ottobre nel territorio di Villafrati insisterà il divieto di circolare a piedi o con qualsiasi mezzo pubblico o privato, ad eccezione degli spostamenti per recarsi al lavoro, per fare la spesa, per motivi sanitari e per l’acquisto di beni di prima necessità. E’ vietata qualsiasi attività ricreativa e passeggiare o stazionare nelle aree pubbliche allo scopo di evitare assembramenti. Vietati riunioni e banchetti in casa con più di sei partecipanti mentre gli esercizi commerciali chiuderanno alle 21, eccezion fatta per quelli del settore ristorazione che chiuderanno alle 23.