LENZUOLA BIANCHE PER LE VITTIME DELLA MAFIA

Lodevole iniziativa di un’associazione di Piacenza, dal 23 Maggio al 26 Luglio in tutta Italia per dire no alla criminalità organizzata con il candore di un colore che indica purezza. Come gli eroi morti per difendere la legge.

Piacenza – L’associazione 100×100 in Movimento – APS ripropone la manifestazione di lotta alla mafia, giunta alla sua ottava edizione, Lenzuola bianche a balconi e finestre 2020. L’iniziativa si svolgerà dal 23 Maggio in poi, da Sud a Nord, fino al 26 Luglio 2020. Chiunque volesse aderire è invitato ad esporre e fotografare, in segno di solidarietà alle vittime di mafia e ribellione ad ogni logica mafiosa, un lenzuolo bianco per la tutta durata dell’iniziativa. I partecipati sono invitati ad inviare la propria foto di testimonianza sul gruppo Facebook dell’evento online od eventualmente tramite il seguente indirizzo email 100x100piacenza@libero.it. Le lenzuola bianche sono segno di speranza e giustizia per proseguire nell’impegno di costruire società fondate da cittadini consapevoli che la legalità è l’unica strada percorribile per una società del futuro senza devianze.

Gli autori delle foto più significative, scelte dal fondatore del Movimento e Presidente Onorario IMD, poliziotto della Squadra Mobile di Palermo, riceveranno in regalo testi di approfondimento sulla lotta alle mafie. Le date dell’iniziativa on sono casuali ma rappresentano la memoria di giorni indimenticabili che hanno segnato la storia d’Italia: il 23 Maggio di 28 anni fa si consumava la strage di Capaci, il 26 Luglio di 28 anni fa si tolse la vita la 17enne testimone di giustizia Rita Atria, esattamente una settimana dopo l’uccisione di Paolo Borsellino e la sua scorta avvenuta il 19 Luglio del 1992.

L’associazione 100×100 in Movimento – APS si batte per far ricordare ed imprimere nella memoria di tutti queste vittime eroiche, troppo spesso dimenticate, che hanno sacrificato la loro vita per sradicare il cancro mafioso nella speranza che queste lenzuola candide diventino per tutti simbolo di legalità e giustizia. Ricordiamo le parole di Peppino Impastato: la mafia è una montagna di merda. Non dimentichiamolo.