LA MANIPOLAZIONE MENTALE E’ IN ATTO: VAE VICTIS!

Siamo davanti a cambiamenti epocali della nostra società. L'esodo di massa dal Continente africano, secondo quel genio di Lemme, sarebbe il risultato di una gigantesca manipolazione mentale che, a conti fatti, ci sta travolgendo senza requie. Nessuno può arricchirci, semmai è vero il contrario.

È in atto la più grande manipolazione mentale di massa. La manipolazione è in atto a tutti i livelli, nessuno è escluso e non c’è distinzione tra le menti. Le menti possono appartenere a qualsiasi persona, non c’è differenza tra i diversi livelli culturali, sociali o economici, tutti sono manipolabili. Non solo, nella realtà che stiamo vivendo tutto questo risulta estremamente facile. Io stesso ho fatto un esperimento socio culturale applicando la manipolazione mentale a livello di massa, agendo sull’opinione pubblica. Vi starete chiedendo cosa ho fatto e come. L’ho già accennato in un altro articolo, ve lo rammento. In sintesi, come potete constatare e verificare se chiedete al vostro vicino di casa “conosci il dr.Lemme?” la risposta sarà “Chi? quel pazzo, maleducato, misogino che va dalla D’Urso? Che inventa diete strampalate? Che si rivolge al sesso femminile con epiteti come ‘Testa di Donna’?” e via dicendo. Questo è il risultato della manipolazione mentale sulla massa da parte mia e della mia influenza sull’opinione pubblica.

Tutto questo bagaglio scientifico trasformatosi in vittorie sul peso ha un solo nome: Dr. Lemme.

Ti potrebbe interessare anche———>>SPORTA D’ACQUA COME I CAMMELLI? NON ABBIAMO LE GOBBE DUNQUE NISBA. LEMME DIXIT.

Dovete sapere che ho messo in atto io stesso questo tipo di manipolazione per sperimentare e dimostrare come è facile creare un’opinione di qualsiasi genere nella mente umana, facendo allo stesso tempo credere che sia frutto di un pensiero libero e non pilotato. L’esperimento è riuscito alla grande. La maggior parte dell’opinione pubblica ritiene che io sia realmente misogino, maleducato, pazzo e anche un ‘poco di buono’ che fa diete strane senza alcuna professionalità. La manipolazione da parte mia è stata proprio arrivare a far credere che io sia misogino, maleducato, non preparato come dietologo, eccetera  Per convincere gli altri ho esposto e messo in luce la parte peggiore dell’essere umano. Ditemi se non è manipolazione mentale questa!

E’ in atto una manipolazione mentale sulla popolazione?

Ti potrebbe interessare anche———>>SPORTA D’ACQUA COME I CAMMELLI? NON ABBIAMO LE GOBBE DUNQUE NISBA. LEMME DIXIT.

In realtà i fatti stanno diversamente: io non sono misogino, amo le donne e sono uno dei maggiori esperti in biochimica alimentare, se non l’unico a livello mondiale. Ho demolito con spiegazioni scientifiche e risultati pratici su migliaia e migliaia di persone i dogmi che da cento anni imperavano nella dietologia accademica. Ho dimostrato che la caloria è una bufala, che la ritenzione idrica è una bufala, che i grassi fanno dimagrire, che la frutta ingrassa, che il sale ingrassa, che lo zucchero aumenta la pressione, che sniffare il cibo ingrassa, che frutta e pomodori aumentano il colesterolo, che gli integratori come gli Omega 3 e 6 sono solo una trovata commerciale senza efficacia alcuna sul sistema cardiovascolare. Ho anche svelato che i valori di riferimento del colesterolo, della glicemia e della pressione sono stati abbassati intenzionalmente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità al di sotto della soglia di quelli fisiologici riportati in qualsiasi testo universitario di medicina per poter etichettare sempre più persone sane come ‘malate’, il tutto per vendere più farmaci e per manipolarli, facendo sentire queste persone e i loro famigliari vulnerabili, indifesi per poi renderli sempre più schiavi del Sistema. Ho smascherato gli inganni della dietologia ufficiale. Ho cambiato con i fatti i paradigmi della scienza alimentare. La dimostrazione più palese della validità dei miei paradigmi sta nel fatto che ora tutti mi copiano!

Il direttore dell'Oms
Il direttore dell’Oms Tedros Adhanom Ghebrevesus

Ti potrebbe interessare anche———>>IL MERCANTE DEGLI INFETTI: SBARCANO I CONTAGIATI E SONO GUAI PER TUTTI. IL PIANO LEMME LEMME.

La grande abilità da parte mia è stata proprio nel manipolare l’opinione pubblica e portarla a discreditarmi, a non darmi credibilità. Se mi avesse dato da subito credito non avrei raggiunto tanta visibilità. Mi sono dovuto mettere in gioco, rischiando di mio. Una leva da cui partire per attivare la manipolazione è giocare sul giudizio altrui. Chi giudica è facile da manipolare, basta indurlo a usare una logica deduttiva. Io ho sfruttato queste leve per manipolare l’opinione pubblica nei miei confronti. Mi sono sottoposto al giudizio della gente in maniera del tutto consapevole, confidando che avrebbe dedotto con una logica consequenziale semplice opinioni a mio svantaggio. Esperimento perfettamente riuscito.

Il Ristolemme di Desio, aperto dopo anni si sacrificio e di duro lavoro
Il Ristolemme di Desio, aperto dopo anni si sacrificio e di duro lavoro

Ti potrebbe interessare anche———>>SI SCOPRON LE TOMBE, SI LEVANO I MORTI: I MARTIRI NOSTRI SON TUTTI RISORTI. IL DI-LEMME.

Come potete constatare oggi è in atto una vera manipolazione mentale a livello planetario. Il nostro Paese, il popolo italiano, è stato preso come base sperimentale. Il ragionamento è stato: se riusciamo a manipolare gli Italiani, manipolare il resto del mondo sarà un gioco da ragazzi. Noi Italiani, per retaggio storico culturale, siamo menti libere e indipendenti. Ognuno, in altre parole, fa i cazzi suoi. Manipolarci non doveva essere cosa facile, invece… Cito, solo per fare un esempio, il nostro Rinascimento.

L’immigrazione clandestina viene usata dall’Europa o, meglio, dal Nuovo Ordine Mondiale anche per distruggere culturalmente  il senso di appartenenza ai vari Stati e abolire i concetti di patria, di identità nazionale italiana, tedesca, francese, spagnola, ecc. Il mezzo più efficace è islamizzare l’Europa iniziando dall’Italia, culla del Cristianesimo. Non a caso in Italia c’è lo Stato Vaticano. Islamizzare gli Italiani e i vari altri popoli renderà poi molto più facile fare loro il lavaggio del cervello. Per i poteri forti realizzare la manipolazione mentale su popoli islamizzati sarà una passeggiata. Ci basti vedere come viene trattata la donna nella cultura e realtà islamica.

Lo Stato del Vaticano, simbolo e orgoglio italiano
Lo Stato del Vaticano, simbolo e orgoglio italiano

Ti potrebbe interessare anche———>>GROSSETO – A PROCESSO LA MAMMA-ORCO CHE AVREBBE VIOLENTATO LA FIGLIOLETTA RIPRESA CON LA TELECAMERA.

Altro che epiteti come ‘Testa di donna’! Lo stesso trattamento sarà riservato alle donne cristiane. Imporre alle donne il burqa e coprire loro il volto come vuole la religione mussulmana serve ad abituarle alla sottomissione e viene fatto passare il messaggio che si tratti di ‘normalità’. Non c’è molta differenza con l’imposizione della mascherina. Di fatto è una museruola e nessuno si ribella. Tutti vanno in giro come tanti rincoglioniti con la mascherina, anche se da soli in mezzo a un bosco! Nel frattempo i diversamente colorati con il Covid-19 incorporato e quindi positivi al virus e contagiosi, di fatto vanno in giro per tutta Italia liberamente senza mascherina … e non solo! Il bonus vacanza per loro sta andando alla grande: più di mille sbarchi in tre giorni! Pidocchi, scabbia, Covid-19 e poca voglia di lavorare! E nessuno dice nulla, nessun Italiano si ribella e insorge! Per non parlare dei nostri politici che pensano a processare Matteo Salvini (già Ministro dell’Interno e vicepresidente del Consiglio nel Governo Conte I), perché si è permesso di far notare che forse dobbiamo difendere il territorio e il popolo italiano da una vera e propria invasione da parte di persone fra cui si annidano individui con trascorsi criminali, senza né arte né parte, senza cultura, sfaticati, parassiti della società che hanno impoverito il proprio Paese e che adesso hanno il compito di impoverire l’Italia. Vi ricordo che la povertà è una scelta!

Il leader della Lega Matteo Salvini
Il leader della Lega Matteo Salvini

Ti potrebbe interessare anche———>>ROMA – RIFORME E ANCORA RIFORME: IL FISCO IN PRIMIS E POI LAVORO E SOSTEGNO ALLE IMPRESE.

La manipolazione mentale nei confronti dell’Italiano medio sta nel fatto che si è convinto a scegliere liberamente di diventare povero. Povero per scelta! Guardatevi attorno, tutti aspirano al reddito di cittadinanza, al sussidio di disoccupazione e alla cassa integrazione e rifiutano addirittura nuovi lavori per non perderne i benefici. Sono scelte parassitarie derivate da una cultura che non è quella italiana, è una cultura di importazione afroasiatica.

Vi faccio riflettere: la storia ci insegna che l’uomo è comparso sulla Terra, nel territorio africano, ben 500mila anni fa. Da lì alcuni uomini si sono spostati a piedi e sono arrivati in Europa e lì hanno iniziato a lavorare senza fare vacanze. Gli altri hanno preferito rimanere in Africa a prendere il sole per abbronzarsi, senza far nulla, bivaccando fino ai giorni nostri. Effettivamente hanno un’abbronzatura perfetta. Sfido io! Dopo 500mila anni passati a prendere il sole senza fare un cazzo! Culturalmente hanno scelto di vivere da poveri, in subordine da assistiti. Mangiano e spargono deiezioni liberamente anche in mezzo alla strada nel centro di Roma o in Vaticano. Tutti dicono che fa parte della loro cultura, del loro modo di vivere e interpretare la vita. Sapete cosa vi dico? Che da quando conosciamo la storia dell’Africa ad oggi non c’è stata nessuna vera evoluzione.

Alcuni degli "alloggi" in Africa.
Alcuni alloggi tipici dell’Africa equatoriale.

Ti potrebbe interessare anche———>>ROMA – REDDITO SI LAVORARE NO. CHE FINE HANNO FATTO I PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA’?

La maggior parte di loro continua a vivere nelle capanne e a non lavorare. Sapete cosa va rilevato in funzione del loro modo di vivere di adesso? Ora lo espongo e ditemi se ho torto o ragione. Quello che c’è da constatare è che tra le persone del “Continente Nero” e gli Europei la differenza consiste proprio nella scarsa cultura del lavoro dei primi, nell’assenza di professionalità, di creatività, di imprenditorialità rispetto ai secondi. In che cosa ci dovrebbero arricchire? Ormai sono diventati una sorta di invasori con tutto quel che ne consegue. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Dimostratemi il contrario. 

ROMA – SFRUTTAMENTO SESSUALE MINORILE IN COSTANTE AUMENTO. IL SILENZIO DELLA POLITICA.