IN CAMPANIA FINO A 3000 EURO PER LA FORMAZIONE FEMMINILE

E’ nato il progetto di Regione Campania “Io ho un sogno. Il futuro è donna”, destinato alle donne residenti, di età compresa tra 18 e 50 anni.

L'amazzone

Ha preso il via nella giornata di ieri un interessante progetto lanciato dalla Regione Campania, tramite l’avviso pubblico: “Io ho un sogno. Il futuro è donna”. 

Dalle ore 10 di lunedì 16 dicembre, accedendo al portale di “Sviluppo Campania”, è infatti possibile presentare istanza di accesso ai voucher formativi destinati a tutte le donne residenti in Campania e di età compresa tra i 18 e i 50 anni, che avranno così a disposizione fino a 3mila euro per prendere parte a corsi di formazione autorizzati e corsi di specializzazione o master. Con una particolare attenzione alle materie cosiddette STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica).

L’obiettivo della strategia regionale è quello di favorire l’accrescimento delle competenze delle donne al fine di sostenere il loro pieno inserimento nel mondo del lavoro.
L’avviso “Io ho un sogno. Il futuro è donna” si qualifica dunque come un’opportunità per tante donne, per le quali, in taluni casi, i costi dei corsi hanno rappresentato un barriera insormontabile nel conseguimento di una qualifica che è indispensabile per l’accesso al mondo del lavoro.


La fascia di età cui è destinata questa iniziativa è stata volutamente impostata in senso ampio, per coinvolgere quante più donne possibili: da quelle più giovani ancora nel pieno del loro percorso formativo, a coloro che hanno abbandonato il lavoro per dedicarsi alla famiglia e che sono adesso animate dal desiderio di volersi rimettere in gioco.

Un’iniziativa meritevole nell’ambito di un tentativo organico di superamento di un gap in tema di parità professionale, che, ancora, secondo molteplici statistiche, rappresenta un allarme per il nostro Paese, nonostante i miglioramenti verificatisi degli ultimi anni.