GABBATI MA MAGRI: PER IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE UNA DIETA DA SBALLO

Con qualche chilo di troppo è difficile ripartire verso la ripresa economica e l'agognata normalità. Per battere le forze del Male occorre essere in forma e consapevoli di potercela fare.

Fatta la festa gabbato lo Santo“. Qui, ad essere gabbati siamo noi, popolo italiano, le persone che lavorano, le persone oneste, le persone che vogliono capire e che hanno capito che cosa sta succedendo in Italia e nel mondo. Non disperate, ormai ci siamo, li abbiamo smascherati, abbiamo scoperto il loro gioco sporco. Il 2021 sarà l’anno del nuovo Risorgimento italiano.

2021: l’anno del nuovo Risorgimento italiano

Se Trump verrà riconfermato come presidente degli Stai Uniti si metteranno in moto le forze del Bene e l’Italia risorgerà dalle proprie ceneri come una Fenice anche grazie alla cognizione della maggior parte degli Italiani.

Non possiamo aspettarci che tutti capiscano, è sempre stato così nella storia dell’umanità, solo in alcune persone si attiva il risveglio della coscienza e di conseguenza la consapevolezza insieme alla forza e al coraggio per lottare contro il male.

Il primo passo è stato smascherare l’inganno adottato dai chi sta davvero al comando e dal Sistema che impera, con la conseguente ovvia scoperta che tutti i governanti, i partiti, le associazioni, l’opposizione e la maggioranza al governo, sono tutti al servizio del Sistema stesso in cambio di potere o di denaro e ne assecondano la finalità ultima di sottomettere e schiavizzare il popolo.

Il Genio lavora per te

Del resto non c’è nulla di cui stupirsi. I popoli da millenni vivono sotto diverse forme di sottomissione ed è stato solo dopo la seconda guerra mondiale, nel 1945, che il genere umano ha instaurato un reale regime democratico . In Italia i capisaldi inviolabili della democrazia sono stati sanciti nel 1948 con la Costituzione, un vero e proprio baluardo a difesa dei principi e diritti conquistati.

Vi invito a riflettere: negli ultimi 2000 anni di storia solo dal 1945 al 2019 abbiamo vissuto in democrazia, prima c’era la monarchia e ancora prima imperatori, dittatori e assolutisti in genere. Che cosa vi aspettavate quindi? È ovvio che adesso vogliano instaurare un nuovo regime dittatoriale a livello mondiale. Nulla di nuovo sotto il sole!

                                         Il baluardo contro potenti e dittatori

Alcuni mi criticano dicendomi ma tu non sei un farmacista consulente alimentare?”. Io rispondo sì” già sapendo dove vogliono andare a parare. Si chiedono come mai io divaghi anche su argomenti che apparentemente nulla hanno a che vedere con l’alimentazione.

La mia risposta è che, innanzitutto, prima di essere farmacista consulente alimentare, io sono un cittadino italiano con capacità elaborativa e in quanto tale voglio difendere la magnifica Costituzione italiana. Salvaguardando il documento di libertà e democrazia il popolo italiano continuerà ad essere sovrano, nel rispetto delle vite che i nostri nonni e i nostri padri hanno immolato per difendere e affermare il sacrosanto dettato costituzionale. 

L’indispensabile provvedimento legislativo difende i diritti inviolabili del cittadino ed i principi fondamentali dello Stato oltre ai quali nessuno può andare, re o Parlamento che sia.

Dico proprio a Te: forza prendi coscienza, prima che sia troppo tardi!

Inoltre proprio perché sono un farmacista consulente alimentare, vi parlo anche di una sana e corretta alimentazione in chiave biochimica per smaltire i chili di troppo accumulati durante il lock-down e le feste natalizie. Che feste non sono state per niente.

Non solo tornerete al vostro peso forma ma ripristinando il vostro equilibrio ormonale percepirete il risveglio delle vostre energie fisiche e mentali, condizione necessaria per la reviviscenza delle coscienze.  Vi lascio 4 giorni di dieta – da non ripetere – da provare e poi non osate dire che Babbo Natalem non esiste!

1° e 2° giorno

Colazione     Macedonia di mela verde e limone a pezzettini

Pranzo         Costine di Maiale

Cena            Pesce Spada con cipolle e noci

3° e 4° giorno

Colazione     Frutti di bosco con panna montata fresca

Pranzo         Cavolini di Bruxelles

Cena            Padellata di finocchi e funghi porcini

 

Condimenti: olio e limone o burro, no zucchero, no sale

La caloria è una bufala® … di conseguenza le quantità sono libere!

Per sapere come proseguire andate sul mio sito: www.filosofialimentare.it

 

Ti potrebbe interessare anche —->>

QUANDO MANGI RIFLETTI: IL FUTURO E’ NELLE TUE SCELTE.