CARONIA – NESSUNA NOTIZIA DI MAMMA E FIGLIO. DOVE SI NASCONDONO? E PERCHE’?

La donna soffriva di crisi depressive dunque può darsi anche che si sia sentita male dopo l'incidente e abbia continuato a camminare sino ad incontrare qualcuno. che forse potrebbe averle dato un passaggio. Ma in quale direzione?

Viviana

MessinaViviana Parisi e il figlio Gioele non si trovano ancora. Le ricerche continuano, finora senza esito. In questi giorni ci sono state diverse segnalazioni da parte di cittadini che hanno notato una mamma e un bambino che corrispondevano alla descrizione di Viviana e Gioele. La prima segnalazione è arrivata da Giardini Naxos. Chi ha chiamato le forze dell’ordine ha dichiarato di aver visto una donna con il figlio che sembravano somigliare alle persone scomparse a Caronia in un parco giochi.

 

 

Moglie e marito sono due noti DJ.

Ti potrebbe interessare anche———>>PALERMO – VITE SOSPESE NEL MEDITERRANEO MENTRE LA SICILIA SCOPPIA. ROMA E BRUXELLES SCOMPARSE.

La squadra delle ricerche, coordinata dalla Prefettura di Messina, ha battuto la zona in questione ma di Viviana e Gioele nessuna traccia. Oggi, invece, è stata perlustrata la zona di Piano Margi, a Barcellona Pozzo di Gotto da dove è arrivata un’altra segnalazione ma anche in questo caso nessuna notizia della dj di Torino e del piccolo Gioele Mondello.

Le ricerche continuano in tutta la Sicilia. Diversi gli avvistamenti.

Ti potrebbe interessare anche———>>Ritorsione o sgarro alla base della scomparsa di Cristian Farris?

Se fino a ieri gli inquirenti sembravano propendere per il gesto estremo, le ultime ventiquattro ore a vuoto, con esito negativo nonostante l’utilizzo di sofisticati sistemi in grado di rilevare il calore dei corpi anche in acqua e delle unità cinofile, sembrano far privilegiare la pista dell’allontanamento volontario. Insomma una fuga forse pianificata a tavolino. Ma con chi? La donna poco prima di sparire nelle campagne di Caronia, aveva subito un incidente stradale. La sua auto aveva investito un camioncino tecnico dell’ente autostradale a cui aveva distrutto una ruota. Un sinistro di una certa gravità dal quale donna e bimbo sarebbero usciti indenni o, comunque, con ferite lievi. Madre e figlio poi avrebbero percorso la stradella di servizio parallela al guardrail per poi dileguarsi chissà dove.

Gli invasi sono stati dragati ma di mamma e figlio nessuna traccia.

D’altronde perché dire una bugia al marito? Daniele Mondello, che ieri ha lanciato un commosso appello sui social alla moglie, sapeva che Viviana era diretta a Milazzo. Invece la donna si trovava a 100 chilometri di distanza dal luogo indicato. La dj doveva incontrare qualcuno o voleva fuggire? Se si è allontanata volontariamente perché ha lasciato gli effetti personali in auto? Un vero e proprio rebus per gli inquirenti che intanto proseguono senza sosta le ricerche.

Ti potrebbe interessare anche———>> MODICA – IL MISTERO DEL TESTAMENTO SCOMPARSO: PARLA IL PARROCO DI SAN GIORGIO